Per migliorare il nostro sito, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookies.

Fatturazione elettronica tra privati: Obbligo e opportunità


News AdHoc Genova S.r.l.

Fatturazione elettronica tra privati:
Obbligo e opportunità

La Legge di Bilancio 2018, ha approvato e sancito l’obbligatorietà della Fatturazione Elettronica tra privati.

Nello specifico la normativa prevede i seguenti obblighi:

  • Dal 1 luglio 2018 diventerà obbligatoria l’emissione della fattura elettronica per gli operatori della filiera dei carburanti e per le prestazioni rese da subappaltatori nel quadro di un contratto di appalti pubblici;
  • Dal 1 gennaio 2019 la fatturazione elettronica sarà obbligatoria per tutte le operazioni tra privati, persone fisiche e giuridiche.

La Fatturazione elettronica tra privati è un cambiamento epocale necessario all’abbattimento del tax-gap che nel nostro Paese viene registrato in misura anomala rispetto agli altri Stati dell’Unione.

Una vera e propria rivoluzione a vantaggio dell’efficienza e della riduzione dei costi. Gli operatori economici saranno quindi tenuti ad emettere fatture solo in modalità elettronica; fatture diverse da quelle elettroniche si intenderanno semplicemente come “non emesse”. La gestione della fatturazione B2B diventerà un’evoluzione del già noto B2G (verso la Pubblica Amministrazione), di cui erediterà formato (.xml in uso già negli ultimi anni), modalità di trasmissione (tramite il Sistema di Interscambio, già utilizzato in occasione del primo invio dei dati fatture) e obbligo di conservazione sostitutiva.

In questo scenario sono molte le reazioni di scetticismo e preoccupazione, riguardanti soprattutto professionisti e consulenti che ravvisano il timore di superamento della propria attività di inserimento ed elaborazione dati (che ad oggi è prevalente in molte realtà medio-piccole), nonché la “morte della contabilità”. In realtà, nonostante la fatturazione elettronica riduca i tempi di gestione in maniera significativa, la tenuta della contabilità non può essere considerata superflua, soprattutto nelle aziende strutturate che hanno bisogno del pieno controllo dei conti.

Bisogna ricordare che stiamo andando incontro ad un mondo sempre più digitalizzato, e in un futuro non troppo lontano le attività in questione si andranno a ridurre a favore di altre.

Indipendentemente dal termine fissato, le Aziende potrebbero avere già nel 2018 un problema di ricezione delle fatture e la conseguente necessità di dotarsi prima possibile di un software di Fatturazione Elettronica.

I prodotti Zucchetti per le aziende rispondono a queste esigenze in maniera completa e integrata, con soluzioni che semplificano il cambiamento, gestendo sia l’emissione che la ricezione delle fatture, la trasmissione e la conservazione a norma di legge, in modo perfettamente integrato al software gestionale.

Ad Hoc Genova S.r.l. vi aiuta in questa fase importante con il supporto tecnico per essere operativi.

Per ulteriori chiarimenti non esitate a contattarci tramite mail info (at) adhocge.it.